Presentazione Offerta formativa Laboratori Classi Insegnanti Segreteria Dove siamo HOME
Struttura Vita della scuola Attività Regolamenti Consulenze Biblioteca Agenda CONTATTI
Interventi di recupero delle insufficienze
Progetti
Certificazioni
Potenziamento della lingua inglese
Stage aziendali
Borse di studio
Concorsi

ATTIVITA' DI SUPPORTO

 Interventi e modalità di recupero delle insufficienze

Le attività di sostegno, recupero ed eccellenza costituiscono la parte ordinaria e permanente del Piano dell’Offerta Formativa.
I Consigli di Classe, in sede di scrutini intermedi, valuteranno l’andamento del singolo studente in ogni disciplina, laddove vengano riscontrate insufficienze, verificabili attraverso la comunicazione alle famiglie, verranno organizzati dei corsi di recupero che gli studenti saranno tenuti a frequentare.
Al termine dei corsi vi saranno le verifiche intermedie e verranno comunicati alle famiglie
i risultati.
I genitori che vorranno provvedere personalmente alle iniziative di recupero dovranno comunicarlo per iscritto alla scuola, fermo restando che lo studente si dovrà comunque sottoporre alle prove di verifica in Istituto.
Negli interventi didattici è possibile un’articolazione diversa da quella della classe, fermi
restando gli obiettivi formativi che devono essere raggiunti dagli alunni.
Nel caso la scuola si avvalga di docenti esterni, gli insegnanti di classe dovranno individuare e comunicare, ai colleghi esterni, la natura delle carenze e gli obiettivi dell’azione di recupero.
Al termine delle lezioni, per l’allievo che non ha conseguito la sufficienza in una o più discipline ma il Consiglio di classe ritenga di non bocciare, si procede al RINVIO DEL GIUDIZIO FINALE CON UNA COMUNICAZIONE ALLE FAMIGLIE indicando:
• Le carenze rilevate per ciascun alunno da parte dei docenti delle singole discipline.
• Gli interventi didattici finalizzati al recupero dei debiti che la scuola attiverà.
• Modalità e tempi delle verifiche
Dopo lo svolgimento delle prove di verifica i Consigli di Classe si riuniranno nuovamente
per integrare il giudizio di giugno e decidere definitivamente per la promozione o la bocciatura dello studente.
La normativa illustrata potrebbe subire dei cambiamenti, durante l’anno scolastico; in
questo caso le famiglie saranno informate con apposita comunicazione.
Gli studenti con insufficienze sono tenuti a frequentare i corsi di recupero attivati dalla scuola in orario pomeridiano nel periodo che segue il primo quadrimestre.
Nel caso lo studente non abbia raggiunto la sufficienza in una o più discipline alla fine dell’anno scolastico, il consiglio di classe potrà ammettere lo studente alla classe successiva, ma con l’attribuzione di uno o più debiti che dovranno essere saldati entro l’inizio dell’anno scolastico successivo.

I.T.I.S "G.GALILEI"  VIALE VICENZA 49/A 36071 ARZIGNANO (VI)
TEL. 0444672016 - 0444670441  FAX 0444450920 Email: info@istitutoconciario.com P.E.C:
vitf010009@pec.istruzione.it